Contributi Regione: Voucher 50% per iniziative di digitalizzazione Camera di Commercio di Pisa

Voucher 50% per iniziative di digitalizzazione Camera di Commercio di Pisa

Data inizio: 17/05/2022 
Data scadenza: 30/06/2022 
Voucher 4.0 PID (cciaa) Industria 4.0 (Ammodernamento) Digitalizzazione ed Ecommerce Impresa Avviata
Agricoltura Agroindustria/Agroalimentare Artigianato Commercio Cultura Industria Servizi/No-Profit Turismo
Attivo nelle seguenti regioniToscana

Descrizione

La Camera di Commercio eroga contributi a fondo perduto per le micro, piccole e medie imprese della provincia di Pisa che vogliono realizzare iniziative di digitalizzazione per 328.500 euro di stanziamento.


Beneficiario

Chi può accedere al Bando Voucher i4.0?

Sono beneficiarie delle agevolazioni per realizzare iniziative di digitalizzazione le imprese e i consorzi della provincia di Pisa.


Agevolazione

Quali sono le agevolazioni previste?

Contributi a fondo perduto nella forma di voucher in conto esercizio per interventi avviati dopo il 1 gennaio 2022.

I contributi a fondo perduto sono concessi secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande fino ad esaurimento fondi, nella misura del 50% delle spese ammissibili e documentate (al lordo della ritenuta d’acconto del 4%) per un importo massimo di 5.000 euro.


Scadenza

Quando è possibile presentare la domanda?

Domande presentabili  dalle ore 10 del 17 maggio 2022 fino alle ore 14 del 30 giugno 2022.


Interventi ammessi

Quali sono i progetti finanziabili?

Sono ammissibili le spese sostenute per progetti che prevedono l'acquisto di beni e servizi in due ambiti di intervento: 

  • Ambito innovazione digitale - sistemi di E-commerce; sistemi per lo Smart working e il telelavoro; connettività a Banda Ultralarga; Advanced manufacturing solutions; Additive manufacturing; Augmented reality; Simulation; Horizontal e vertical integration; Industrial internet; Cloud; Cyber security; Big Data Analytics,
  • Ambito sviluppo competenze finanziarie - prevenzione delle crisi di impresa, con particolare riferimento ad interventi di formazione e all’introduzione di software per la pianificazione e il controllo di gestione, la previsione dei flussi finanziari, la gestione dei rischi, specie di quelli a carattere finanziario, l’autoanalisi del merito creditizio. 

1. Sono ammissibili le spese relative a:
a. Acquisto di servizi di consulenza, 
b. Acquisto servizi di formazione;
c. Acquisto di beni e servizi strumentali.


Sono ammissibili le spese per:
2. Per le spese di consulenza e formazione, i Fornitori – a pena di inammissibilità – devono essere ricompresi all’interno delle categorie dell’Allegato 2 “Fornitori”. In fase di presentazione della domanda deve essere specificato, pena la non
ammissibilità ogni documentazione utile a qualificarne la rispondenza ai requisiti richiesti.
3. Nel caso di servizi di consulenza e formazione, la domanda di contributo – pena la non ammissibilità - dovrà contenere la descrizione dell’oggetto e la chiara riconducibilità alle finalità del bando.
4. Tutte le spese possono essere sostenute a partire dal 01/01/2022 fino al 120° giorno successivo alla data di concessione del contributo pena la decadenza dal voucher.

5. Sono in ogni caso escluse dalle spese ammissibili quelle per:
a. trasporto, vitto e alloggio, spese di emissione fatture;
b. servizi di consulenza specialistica relativi alle ordinarie attività amministrative aziendali o commerciali, quali, a titolo esemplificativo, i servizi di consulenza in materia fiscale, contabile, legale, o di mera promozione commerciale;
c. spese per acquisto di consumabili di qualsiasi tipologia (a titolo esemplificativo ma non esaustivo: toner stampanti, prodotti per l’igiene/pulizia, personali o delle superfici…). 

6. Tutte le spese si intendono al netto dell’IVA, il cui computo non rientra nelle spese ammesse, ad eccezione del caso in cui il soggetto beneficiario ne sostenga l’onere, senza possibilità di recupero.
7. Le spese, considerate ammissibili del progetto di investimento devono ammontare almeno a Euro 2.000,00, pena inammissibilità della domanda.

La tua azienda ha i requisiti per accedere al Bando Voucher ?
Scoprilo ORA:

                                                                                                                                                         



Registrati GRATUITAMENTE
per leggere il bando completo
PRIVATO

REGISTRATI

PROFESSIONISTA

professionista REGISTRATI

AZIENDA

azienda REGISTRATI

NO vincoli, NO carta di credito
Vuoi rimanere sempre aggiornato sui Bandi e Agevolazioni?

SCOPRI ORA INFO BANDI

La Newsletter Speciale che ti aggiorna in anticipo su tutti i bandi disponibili per la TUA impresa.

 Alert ogni volta che apre o sta per aprire un bando
 Documentazione ufficiale di ogni ente
 Video tutorial e consigli su come preparare la documentazione per la partecipazione
 Accesso priopritario alla consulenza con i nostri esperti di bandi
 Presentiamo la tua domanda di richiesta bando, senza stress

Sei già abbonato?

Nuovi bandi e risorse ti stanno aspettando!



   Scegli la regione   
 
Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia-Romagna - Friuli-Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino-Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto

Ricerca Bandi