Contributi Regione: Regione Piemonte Incentivi per la diffusione dello Smart Working

Regione Piemonte Incentivi per la diffusione dello Smart Working

Data scadenza: 30/11/2020 
INAIL (Sicurezza sul lavoro) Industria 4.0 (Ammodernamento) Digitalizzazione ed Ecommerce Impresa Avviata Nuove Imprese
Agricoltura Artigianato Commercio Industria Turismo
Attivo nelle seguenti regioniPiemonte

Descrizione

Regione Piemonte Incentivi per la diffusione dello Smart Working

L’intervento è finalizzato a supportare le Micro, Piccole e Medie imprese aventi unità locale operativa in Piemonte in un percorso di miglioramento del proprio approccio ambientale e di
innovazione organizzativa.


Beneficiario

Chi può accedere al Bando ?

Il bando si rivolge a tutte le micro, piccole e medie imprese con sede legale o sede secondaria nel territorio della Regione Piemonte.


Agevolazione

Quali sono le agevolazioni previste?

Contributi a fondo perduto pari al 50% delle spese ammissibili con un massimale di contributo per ogni singola impresa di 5.000€ (cinque mila euro), per le seguenti tipologie di spesa:


Scadenza

Quando è possibile presentare la domanda?

Domande presentabili fino al 30/11/2020.


Interventi ammessi

Quali sono le spese ammesse ad agevolazione?

Sono spese ammissibili:

-spese per acquisto di notebook, tablet e altri device purché finalizzati al lavoro a distanza; spese per l’acquisto di tecnologie e servizi (anche sotto forma di abbonamento) in cloud in grado di garantire forme di collaborazione a distanza; spese per acquisto e installazione VPN, VoiP, sistemi di Backup / ripristino dei dati Sicurezza di rete;
-spese per software per servizi all’utenza (es. siti web, app, integrazioni con provider, servizi di pagamento, piattaforme di e-commerce e sistemi di delivery, ecc.),

-spese per acquisto di strumentazione e servizi per la connettività (es. smartphone, modem e router Wi-Fi, switch, antenne, etc.)

I fondi di provenienza Regionale e Camerale saranno ripartiti territorialmente, per provincia, nelle seguenti forme:
TERRITORI PROVINCIALI DOTAZIONE FINANZIARIA
Alessandria € 230.500,00
Asti € 115.750,00
Biella – Vercelli € 192.250,00
Cuneo € 393.000,00
Novara € 182.500,00
Torino € 1.307.000,00
VCO € 79.000,00
La fattura, intestata all’impresa, deve avere data successiva al 1° febbraio 2020. 

L’importo complessivo degli aiuti da chiunque erogati non potrà superare € 800.000,00 per singola impresa, € 120.000,00 per ciascuna impresa operante nel settore della pesca e dell'acquacoltura o € 100.000,00 per ciascuna impresa operante nel settore della produzione primaria di prodotti agricoli.



Registrati GRATUITAMENTE
per leggere il bando completo
PRIVATO

REGISTRATI

PROFESSIONISTA

professionista REGISTRATI

AZIENDA

azienda REGISTRATI

NO vincoli, NO carta di credito
   Scegli la regione   
 
Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia-Romagna - Friuli-Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino-Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto

Ricerca Bandi

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui Bandi e Agevolazioni?

ATTIVA INFO BANDI
e ricevi in anticipo tutti i bandi