Contributi Regione: Regione Lombardia Finanziamenti agevolati per spese di ricerca e sviluppo imprese e liberi professionisti

Regione Lombardia Finanziamenti agevolati per spese di ricerca e sviluppo imprese e liberi professionisti

Data scadenza: 31/03/2021 
INAIL (Sicurezza sul lavoro) Industria 4.0 (Ammodernamento) Digitalizzazione ed Ecommerce Impresa Avviata Nuove Imprese
Agricoltura Artigianato Commercio Industria Turismo
Attivo nelle seguenti regioniLombardia

Descrizione

Regione Lombardia Finanziamenti agevolati per spese di ricerca e sviluppo imprese e liberi professionisti

"Sostegno alla valorizzazione economica dell'innovazione attraverso la sperimentazione e l'adozione di soluzioni innovative nei processi, nei prodotti e nelle formule organizzative, nonché attraverso il finanziamento de l'industrializzazione dei risultati della ricerca”, Obiettivo Specifico "Incremento dell'attività di innovazione delle imprese" dell'Asse prioritario l "Rafforzare la ricerca, lo sviluppo tecnologico e l'innovazione" della proposta di Programma Operativo Regionale (POR) 2014- 2020 di Regione Lombardia a valere sul Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale (FESR)


Beneficiario

Chi sono i beneficiari dell'agevolazione?

Sono beneficiari della misura :

a) PMI,
- aventi Sede operativa attiva in Lombardia o che intendano costituire una Sede operativa attiva in Lombardia entro e non oltre la stipula del contratto di Finanziamento;
- già costituite e iscritte al Registro delle imprese e dichiarate attive alla data di presentazione della domanda; le imprese non residenti nel territorio italiano devono essere costituite secondo le norme del diritto civile e commerciale vigenti nello Stato di residenza dell’Unione Europea e iscritte nel relativo Registro delle imprese;

b) Liberi Professionisti (sempre in forma singola, anche per conto di uno studio associato nel limite massimo di un libero professionista per studio associato) che abbiano eletto a Luogo di esercizio prevalente dell’attività professionale uno dei Comuni di Regione Lombardia e che, per tale attività professionale, risultino iscritti all’albo professionale del territorio di Regione Lombardia del relativo ordine o collegio professionale o aderenti a una delle associazioni professionali iscritte nell’elenco tenuto dal Ministero dello Sviluppo Economico (elenco Mise).


Agevolazione

Quali sono le agevolazioni previste?

Finanziamento agevolato a medio termine erogato a valere sulla linea; può concorrere sino al 100% della spesa complessiva ammissibile del Progetto e per un importo compreso tra Euro 100.000 e Euro 1.000.000.
La durata è compresa tra i 3 ed i 7 anni, di cui massimo 2 di preammortamento.

Il tasso nominale annuo di interesse applicato alle risorse della Linea è fisso e pari allo 0,5%;è concesso ed erogato ai sensi del Regolamento di esenzione (UE) n. 651/2014.

La linea ha una dotazione finanziaria iniziale di 30.000.000,00 di euro.


Scadenza

Qual'è la scadenza prevista per la presentazione delle domande di contributo?

Domande presentabili fino al 31/03/2021.


Interventi ammessi

Quali sono gli interventi finanziabili?

Sono spese ammissibili investimenti in ricerca e sviluppo finalizzati all’innovazione da parte delle PMI, anche di nuova costituzione, in grado di garantire ricadute positive sul sistema competitivo e territoriale lombardo.



Registrati GRATUITAMENTE
per leggere il bando completo
PRIVATO

REGISTRATI

PROFESSIONISTA

professionista REGISTRATI

AZIENDA

azienda REGISTRATI

NO vincoli, NO carta di credito
   Scegli la regione   
 
Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia-Romagna - Friuli-Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino-Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto

Ricerca Bandi

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui Bandi e Agevolazioni?

ATTIVA INFO BANDI
e ricevi in anticipo tutti i bandi