Contributi Regione: Imprese Femminili Tutte le Agevolazioni previste 2020

Imprese Femminili Tutte le Agevolazioni previste 2020

Data scadenza: 31/12/2020 
Impresa Avviata Nuove Imprese Agricoltura Artigianato Commercio Industria Turismo
Attivo nelle seguenti regioni Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia-Romagna Friuli-Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino-Alto Adige Umbria Valle d'Aosta Veneto Tutte le regioni

Descrizione

Contributi a fondo perduto, prestiti agevolati e garanzie sul credito per favorire l'imprenditoria femminile.

Incentivi per imprese femminili 2020

Questo spot mi ha emozionato, lo dedico a tutte quelle donne che nonostante le mille difficoltà, non perdono mai la speranza di realizzare i propri sogni e diventare anche imprenditrici.

Sono tutto quello che noi uomini, forse, non potremo mai capire.


Interventi ammessi

Le imprese femminili nel contesto economico Italiano

L’imprenditoria femminile sta assumendo negli anni un ruolo sempre più importante, tante sono le agevolazioni per le imprese femminili previste dai bandi nazionali ed europei.

Sono imprese femminili secondo la legge 21 del 1992 le aziende condotte da imprenditrici (ditte individuali) o maggioranza di soci nella compagine sociale (società) che siano donne (nelle cooperative almeno il 60%, nelle società di capitali almeno i 2/3).

Secondo le statistiche elaborate dall’Osservatorio per l’imprenditorialità femminile di Unioncamere e InfoCamere in Italia su un totale di oltre 6 milioni di imprese attive, le imprese femminili sono state più di 1 milione e trecento mila (circa un 22%), con un tasso di apertura in continua crescita.

A fronte di una riduzione delle imprese guidate da donne nei settori del commercio e dell’agricoltura, assistiamo ad una importante crescita nei servizi di cura alla persona, turismo e ristorazione.

LE OPPORTUNITA’ DELLA FINANZA AGEVOLATA

Per favorire ancora in modo maggiore l’avvio ed il consolidamento di nuove aziende a carattere femminile esistono numerosi bandi che erogano contributi a fondo perduto, finanziamenti agevolati e garanzie sul credito.

Quali sono le principali opportunità presenti in questo momento?

Ecco una lista delle principali agevolazioni per imprese femminili a cui puoi accedere.

Agevolazioni per nuove imprese

Incentivi per la costituzione di nuove imprese e per imprese avviate da non più di 12 mesi.

Clicca sull’immagine per passare all’articolo dedicato

Microcredito 2020 Finanziamenti agevolati per le nuove imprese

Il microcredito viene definito come un prestito di piccolo importo finalizzato all’avvio di nuova attività oppure per fare nuovi investimenti in un‘impresa già esistente, fino a 25.000 euro.

Il prestito è agevolato dal fondo di garanzia gestito dal Ministero dello Sviluppo Economico per la promozione e lo sviluppo delle Imprese.
Il microcredito è uno strumento importante per la crescita del sistema imprenditoriale italiano.

Clicca sull’immagine per leggere l’articolo completo

Garanzia Giovani

Finanziamenti agevolati selfiemploymenti per l’avvio di nuove imprese.

Clicca sull’immagine per leggere l’articolo completo

 

Smart & Start 2020

Smart & Start Italia riconosce un mutuo senza interessi della durata massima di 8 anni di valore pari al 70% delle spese ammissibili per le imprese di tutte le Regioni d’Italia.

L’importo del finanziamento agevolato è pari all’80% delle spese ammissibili nel caso in cui la società sia interamente costituita da giovani (under 36) o da donne (senza limiti di età).

Per le Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia è prevista una parte a fondo perduto fino ad un massimo del 20%.

 

Clicca sull’immagine per leggere l’articolo completo

Resto al Sud Finanziamenti Agevolati

Resto al Sud rappresenta un interessante finanziamento agevolato dedicato esclusivamente alle aziende di nuova costituzione del Sud Italia e delle Regioni Lazio, Umbria e Marche.

Si tratta di un progetto che mira quindi ad agevolare imprenditrici ed imprenditori che decidono di sviluppare la propria azienda nel meridione, che da sempre è considerata una zona svantaggiata d’Italia dal punto di vista economico.

Clicca sull’immagine per leggere l’articolo completo

Agevolazioni per assunzioni, tutte le opportunità presenti

Oltre alle agevolazioni previste per l’avvio di nuove imprese esistono anche incentivi per lo sviluppo delle attività economiche già avviate.

Ne sono un esempio l’insieme di bonus previsti per le nuove assunzioni.

Clicca sull’immagine per leggere l’articolo completo

 

CHE ATTIVITA’ APRIRE? QUALCHE ESEMPIO PER TE

Ora che ti abbiamo fornito un quadro complessivo delle tante agevolazioni presenti per l’avvio di nuove iniziative d’impresa a carattere femminile non ti resta che scegliere che tipo di attività avviare, ovvero in quale settore operare.

Per fornirti ulteriori spunti e suggerimenti leggi i seguenti articoli, ognuno dedicato ad una differente idea d’impresa, cliccando su ogni immagine.

SCOPRI COME APRIRE UNA LUDOTECA – CLICCA SULL’IMMAGINE

SCOPRI COME APRIRE UN CENTRO BENESSERE CON I FINANZIAMENTI AGEVOLATI

CLICCA SULL’IMMAGINE

VAI ALL’ESEMPIO PRATICO DI COME APRIRE UN AFFITTACAMERE

CLICCA SULL’IMMAGINE PER SCOPRIRE COME TRASFORMARE LA TUA CASA IN UNA RENDITA

VAI ALL’ESEMPIO PRATICO DI COME APRIRE UN BAR RISTORANTE

CLICCA SULL’IMMAGINE



Registrati GRATUITAMENTE
per leggere il bando completo
PRIVATO

REGISTRATI

PROFESSIONISTA

professionista REGISTRATI

AZIENDA

azienda REGISTRATI

NO vincoli, NO carta di credito
   Scegli la regione   
 
Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia-Romagna - Friuli-Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino-Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto

Ricerca Bandi

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui Bandi e Agevolazioni?

ATTIVA INFO BANDI
e ricevi in anticipo tutti i bandi