Contributi Regione: Bando Inail Smaltimento Amianto Contributo del 65%

Bando Inail Smaltimento Amianto Contributo del 65%

Data scadenza: 15/07/2021 
Impresa Avviata
Artigianato Commercio Industria Turismo
Attivo nelle seguenti regioni Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia-Romagna Friuli-Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino-Alto Adige Umbria Valle d'Aosta Veneto Tutte le regioni

Descrizione

BANDO INAIL SMALTIMENTO AMIANTO

Rimozione Eternit: Contributi a Fondo Perduto al 65%


Beneficiario

Sono beneficiari del bando le imprese di tutto il territorio nazionale che appartengono ai settori:

  • Commercio,
  • Industria,
  • Artigianato,
  • Agricoltura,
  • Enti del terzo settore cioè organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale, enti filantropici, imprese sociali, ecc.
  • Sede operativa in ogni Regione d’Italia

Agevolazione

Il Bando Isi Inail Amianto concede un massimo di euro 130.000 a fondo perduto per  progetti di bonifica da materiali contenenti amianto.
Il contributo, erogato in forma di bonifico bancario, copre il 65% delle spese da sostenere.
La novità principale è l’inserimento di un ulteriore incentivo per coprire anche l’installazione delle linee vite per gli operai che devono lavorare sul tetto e che devono effettuare lavori di manutenzione.


Scadenza

SCADENZA VALUTAZIONE GRATUITA DEL NOSTRO STUDIO: entro il 7 luglio 2021

SCADENZA DEFINITIVA: il 15 luglio 2021


Misura del contributo

Contributo del 65% a fondo perduto:

importo massimo del contributo = 130.000 euro

Equivalente al 65% su 200.000 euro di spesa d'investimento. 

Esempio di calcolo del contributo:

spesa di investimento (200.000 x 65%)=130.000 fondo perduto massimo ammissibile

CUMULABILE: 

- con Eco-Bonus credito d'imposta 50%  o 65%


Interventi ammessi

Rimozione Amianto, Bonifica Amianto, Rimozione Eternit.

Il Bando Inail finanzia l’attività di rimozione e smaltimento di materiali e opere contenenti l’amiantoE’ un materiale nocivo  presente in molte aziende, fabbriche e attività commerciali utilizzato per le sue proprietà isolanti su lastre e coperture di tetti e capannoni, su condotte e tubazioni per l’acqua, oltre che su impianti di produzione e, legato al cemento, negli edifici industriali.

Gli obiettivi del contributo riguardano principalmente il miglioramento della salute e la sicurezza sul lavoro, nello specifico: 

  • Il miglioramento delle condizioni di sicurezza e di salute dei lavoratori;
  • La riduzione delle emissioni inquinanti dovute all’esposizione dei lavoratori all’amianto;
  • La sostenibilità delle micro e piccole imprese;
  • Aumentare in modo significativo la diffusione di questi interventi di prevenzione.

Il bando inail è dedicato a tutti quei progetti con l’obiettivo di aumentare la diffusione di interventi di prevenzione e di salvaguardia della sicurezza sul lavoro.


   Scegli la regione   
 
Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia-Romagna - Friuli-Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino-Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto

Ricerca Bandi

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui Bandi e Agevolazioni?

ATTIVA INFO BANDI
e ricevi in anticipo tutti i bandi