Contributi Regione: Novara Restart 2020 - Contributi a Fondo Perduto per investimenti in tecnologie digitali

Novara Restart 2020 - Contributi a Fondo Perduto per investimenti in tecnologie digitali

Data scadenza: 15/10/2020 
Impresa Avviata Nuove Imprese Agricoltura Artigianato Commercio Industria Turismo
Attivo nelle seguenti regioniPiemonte

Descrizione

Novara Restart 2020

Contributi a Fondo Perduto per investimenti in tecnologie digitali, hardware, software, accessori, applicativi e servizi specialistici, spese per l'internazionalizzazione e investimenti e spese finalizzati all'adeguamento alle misure Covid 19

Dotazione Finanziaria Complessiva 1.450.000 €


Beneficiario

La Camera di Commercio di Novara ha appena pubblicato il Bando Novara Restart 2020 finalizzato a sostenere le imprese del territorio nell’affrontare la situazione di crisi economica causata dall’emergenza COVID-19, favorendo la continuità delle attività e la ripresa delle stesse al termine del periodo di lockdown, supportando la capacità di risposta all’emergenza.

Dotazione Finanziaria Complessiva prevista dall'intervento pari a 1.450.000 €

Chi può accedere al Bando Voucher i4.0?

Il bando si rivolge alle imprese aventi sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Novara.

Ogni impresa potrà compilare al massimo una domanda di contributo.


Agevolazione

Quali sono le agevolazioni previste?

Contributi a fondo perduto pari al 50% della spesa massima ammissibili con un importo massimo pari ad Euro 3.000

L'investimento minimo per partecipare al bando è fissato nell'importo di € 1.000; non è previsto invece un importo massimo, pur rimanendo fermo che l'importo massimo del contributo non potrà superare i 3.000 Euro.


Scadenza

Quando è possibile presentare la domanda?

Le domande potranno essere presentate fino al 15/10/2020.


Interventi ammessi

Quali sono le spese ammesse ad agevolazione?

Sono spese ammissibili:

SPESE INNOVAZIONE PID
PID 1. spese per acquisto di notebook, tablet e altri device purché finalizzati al lavoro a distanza; spese per l’acquisto di tecnologie e servizi (anche sotto forma di abbonamento) in cloud in grado di garantire forme di collaborazione a distanza; spese per acquisto e installazione VPN, VoiP, sistemi di Backup / ripristino dei dati, sicurezza di rete;
PID 2. spese per software per servizi alla clientela nazionale ed estera (come siti web, app, integrazioni con provider, servizi di pagamento, piattaforme di e-commerce e sistemi di delivery);
PID 3. spese per acquisto di strumentazione e servizi per la connettività (come smartphone, modem e router Wi-Fi, switch, antenne);
PID 4. spese di consulenza strettamente connesse agli investimenti precedenti;


SPESE COVID 19
COVID 5. spese di consulenza per la messa in sicurezza delle strutture aziendali, necessarie per allinearsi alle norme in tema di gestione dell’emergenza sanitaria collegata al Covid-19 ivi comprese quelle per la revisione/integrazione di DVR aziendale, valutazione del rischio biologico e l’integrazione del manuale HACCP;
COVID 6. materiale per delimitare spazi e marcare distanze di sicurezza, ivi incluso quanto necessario per la creazione o l'ampliamento dei dehors; barriere separatorie (es. schermi in vetro, pannelli in plexiglass);
COVID 7. strumenti per la misurazione della temperatura corporea (termometri, termoscanner) delle persone che entrano in contatto con la struttura (per dipendenti, fornitori o clienti) e sistemi di controllo accessi;
COVID 8. strumenti per la sanificazione degli ambienti e delle attrezzature di lavoro, costi di adeguamento degli impianti di climatizzazione e spese per intervento di sanificazione straordinaria una tantum degli ambienti e delle attrezzature di lavoro;
COVID 9. materiale segnaletico e informativo;


SPESE INTERNAZIONALIZZAZIONE
EXPORT 10. spese per servizi di analisi e orientamento specialistico per facilitare l’accesso e/o il radicamento sui mercati esteri (inclusi analisi e ricerche di mercato, predisposizione di studi di fattibilità inerenti a specifici mercati di sbocco, ricerca clienti/partner, servizi di follow-up);
EXPORT 11. spese per il potenziamento degli strumenti promozionali e di marketing in lingua straniera (comprese progettazione, predisposizione, revisione, traduzione dei contenuti di cataloghi/ brochure/presentazioni aziendali/siti e vetrine web)
EXPORT 12. spese per l’ottenimento o il rinnovo delle certificazioni di prodotto necessarie all’esportazione nei Paesi esteri o a sfruttare determinati canali commerciali (es. GDO);
EXPORT 13. spese per servizi di assistenza specialistica sul versante legale o contrattuale legato all’estero, con specifico riferimento alle necessità legate all’emergenza sanitaria da Covid 19;

SPESE FORMAZIONE TRAINING
TRAIN 14. spese per la formazione dei dipendenti o dei titolari/soci in materia di Innovazione organizzativa, sicurezza e internazionalizzazione.


I canoni e gli abbonamenti relativi alle voci di spese ammissibili possono essere considerati in proporzione per il periodo dal 01/02/2020 al 31/12/2020, se pagati in via anticipata.
Sono ammissibili solo i costi direttamente relativi alla fornitura di beni, servizi, consulenza o formazione previsti dal presente Bando, con esclusione delle spese di trasporto, vitto e alloggio, comunicazione e generali sostenute dalle imprese beneficiarie.
Tutte le spese si intendono al netto dell’IVA.
Non sono ammissibili ai sensi del presente Bando tutte le spese ammesse alla concessione a valere su altri Bandi della Camera di commercio di Novara.
In considerazione della finalità del presente Bando, volto a fronteggiare le difficoltà per le imprese innescate dall’emergenza COVID-19, sono ammissibili le spese sostenute a partire dal 01/02/2020 fino al 31/07/2020 (data chiusura del Bando).
Si precisa a questo proposito che la data delle fatture e dei relativi pagamenti non potrà essere antecedente al 01/02/2020 o successiva al 31/07/2020. 

SEI INTERESSATO A TUTTE LE AGEVOLAZIONI NAZIONALI PRESENTI PER L'ECOMMERCE E LA DIGITALIZZAZIONE?

CLICCA SULL'IMMAGINE PER LEGGERE L'ARTICOLO COMPLETO

Sei interessato alle agevolazioni presenti per l’ecommerce?

Vuoi conoscere un esempio reale relativo all’apertura di un’attività ecommerce di informatica con i contributi a fondo perduto?

Leggi l’articolo cliccando su questa immagine:

  


Registrati GRATUITAMENTE
per leggere il bando completo
PRIVATO

REGISTRATI

PROFESSIONISTA

professionista REGISTRATI

AZIENDA

azienda REGISTRATI

NO vincoli, NO carta di credito
   Scegli la regione   
 
Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia-Romagna - Friuli-Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino-Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto

Ricerca Bandi

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui Bandi e Agevolazioni?

ATTIVA INFO BANDI
e ricevi in anticipo tutti i bandi