Contributi Regione: Covid 19 Prestiti agevolati Regione Marche

Covid 19 Prestiti agevolati Regione Marche

Data scadenza: 31/12/2020 
Impresa Avviata Nuove Imprese Agricoltura Artigianato Commercio Industria Turismo
Attivo nelle seguenti regioniMarche

Descrizione

COVID 19 Prestiti agevolati e quota parte a Fondo Perduto Regione Marche

14,2 Milioni a sostegno della liquidità di imprese e lavoratori autonomi

Emergenza Corona Virus - Aiutiamo le imprese marchigiane


Interventi ammessi

Novità importanti per le imprese e i professionisti della Regione Marche; da oggi infatti è attiva una legge regionale contenente misure urgenti finalizzata a sostenere le imprese produttive e i professionisti in considerazione dell’emergenza Covid 19.

La Regione è intervenuta concretamente per supportare le proprie imprese allargando il credito previsto dai decreti governativi.

La dotazione finanziaria del Fondo di Emergenza è di complessivi 14,2 milioni di euro.

I nuovi incentivi saranno disponibili da martedì 14 aprile presso i Confidi: 11,7 milioni per prestiti a tasso agevolato e quota parte di 2,5 milioni per contributi a fondo perduto, per abbattere il costo degli interessi e delle garanzie per l’accesso ai finanziamenti.

Quali sono le caratteristiche dei finanziamenti regionali?

Beneficiari dell’agevolazione

Le misure di accesso al credito sono destinate ad imprese e lavoratori autonomi.

Gli operatori economici sono coloro che hanno subìto una crisi di liquidità a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, hanno sede operativa nel territorio e sono operativi alla data del 23 febbraio 2020.

Importo dei finanziamenti agevolati

  • finanziamenti da 25 mila a 40 mila euro senza vincolo di percentuale di fatturato per le imprese;
  • finanziamenti maggiorati a 50 mila euro per le imprese che realizzano nuovi acquisti materiali e immateriali per il rilancio e la diversificazione delle attività;
  • finanziamenti fino a 5 mila euro per i lavoratori autonomi.

Durata

La durata prevista del prestito è di 72 mesi, con 24 mesi di preammortamento.

Tassi di interesse

Saranno previsti tassi agevolati non superiori all’1% per i finanziamenti fino a 40mila euro, significativamente inferiori alle linee di credito previste dal Decreto Liquidità del Governo per prestiti fino a 25 mila euro (tasso superiore all’1,2%) e dei tassi di mercato delle banche per prestiti di importi superiori (tra il 2,5 e il 3,5%).

Dotazione finanziaria

La dotazione finanziaria complessiva prevista è di 14,2 milioni di euro composti da 4 milioni di euro della Regione, 4,3 milioni di Camera di Commercio e Province e 5,8 milioni di cofinanziamento dei Confidi.

11,7 milioni saranno destinati all’erogazione di prestiti, 2,5 milioni saranno invece destinati ad abbattere il costo degli interessi e delle garanzie per l’accesso ai finanziamenti presso il sistema creditizio per crediti fino a 150 mila euro.

Quando e come presentare la domanda

Da martedì 21 Aprile le imprese e i lavoratori autonomi che vorranno accedere ai prestiti agevolati garantiti potranno fare domanda ai Confidi che aderiscono al Bando.

Ecco, in breve, tutte le informazioni necessarie:

Chi può fare domanda?
Tutti i lavoratori autonomi e le imprese che si trovano in crisi di liquidità e che risultavano operanti sul territorio delle Marche al 23 febbraio 2020.

Qual è l'entità massima del prestito che si può richiedere?
5.000 euro per ogni lavoratore autonomo, 40 mila euro per le imprese (50 mila euro per le imprese che innovano e diversificano le loro attività).

Quali Confidi possono erogare i prestiti?
Quelli che hanno aderito al Bando (vedi ‘Confidi aderenti’ in ’Link utili’).

Come si fa ad avere diritto a richiedere un prestito agevolato?
È sufficiente compilare il modulo e inviarlo a uno dei Confidi aderenti (vedi ‘Link utili’ per la modulistica e i recapiti dei Confidi).

Sono necessari altri passaggi burocratici?
No, è sufficiente inviare la propria domanda al Confidi. In seguito saranno i Confidi stessi a valutare l’ammissibilità delle domande e a gestire i passaggi necessari con il soggetto richiedente.

Quando saranno disponibili i fondi?
Dalla prossima settimana.

Link utili:

Cosa prevede la Legge Regionale n. 13/2020:
https://bit.ly/Legge-Confidi-Marche

Testo integrale della legge:
https://bit.ly/Legge-Confidi-Testo

Recapiti dei Confidi aderenti e modulistica:
https://bit.ly/Confidi-contatti-moduli

Modulo per le imprese:
https://bit.ly/modulo-imprese-Marche

Modulo per i lavoratori autonomi:
https://bit.ly/modulo-autonomi-Marche

Vuoi sapere le ultime agevolazioni attive in tutte le regioni d’Italia?
Leggi gli ultimi Bandi:

Emergenza Covid 19

Tutti gli incentivi e le agevolazioni in tutte le Regioni D’Italia.

Sei un giovane aspirante imprenditore e vuoi aprire la tua attività in proprio?
Leggi l’ultimo Bando sulle Ultime Agevolazioni per il 2020

Sei alla ricerca di nuove assunzioni?
Scopri il nuovo Bando Assunzioni per il 2020 e accedi all’Agevolazione:

Ti aspetto per i prossimi aggiornamenti,

Fabio Centurioni

Dottore in Economia e Amministrazione delle Imprese



Registrati GRATUITAMENTE
per leggere il bando completo
PRIVATO

REGISTRATI

PROFESSIONISTA

professionista REGISTRATI

AZIENDA

azienda REGISTRATI

NO vincoli, NO carta di credito
   Scegli la regione   
 
Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia-Romagna - Friuli-Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino-Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto

Ricerca Bandi

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui Bandi e Agevolazioni?

ATTIVA INFO BANDI
e ricevi in anticipo tutti i bandi