Contributi Regione: Pistoia Prato Contributi fino a 3.000 euro per le imprese colpite dagli eventi alluvionali di novembre 2023

Pistoia Prato Contributi fino a 3.000 euro per le imprese colpite dagli eventi alluvionali di novembre 2023

Data inizio: 01/02/2024 
Data scadenza: 29/02/2024 
Agroindustria/Agroalimentare Artigianato Commercio Industria Servizi/No-Profit Turismo
Attivo nelle seguenti regioniToscana

Descrizione

PISTORIA PRATO Bando imprese alluvionate novembre 2023

Contributi a fondo perduto fino a 3.000 euro

Il bando intende intervenire con un contributo straordinario al fine di sostenere le imprese delle province di Pistoia e Prato colpite dagli eventi alluvionali del mese di novembre 2023 che hanno subito danni diretti e immediati.


Beneficiario

Chi sono i beneficiari dell'agevolazione?

Sono beneficiarie del bando le Micro, Piccole e Medie Imprese operanti in tutti i settori – ad esclusione delle imprese operanti nei settori della produzione primaria di prodotti della pesca e dell'acquacoltura e della produzione primaria dei prodotti agricoli – delle province di Pistoia e Prato che abbiano subito danni diretti ed immediati a causa degli eventi alluvionali del mese di novembre 2023 e che siano in possesso dei requisiti.


Agevolazione

Quali sono le agevolazioni previste?

Contributi a fondo perduto e fino a concorrenza del 100% delle spese ammissibili.

L'importo massimo del contributo è pari a euro 3.000,00.

Le risorse finanziarie per la concessione del contributo ammontano a euro 1.379.000,00.


Scadenza

Quali sono i termini di presentazione delle domande ?

Domande presentabili a partire dalle ore 18:00 del 01/02/2024 e fino alle 23:59 del 29/02/2024.

ATTENZIONE PER POTER ACCEDERE AL CONTRIBUTO DEVI PRIMA AVER COMPILATO IL MODULO C1 - Hai tempo fino alle ore 23:59 del 19/01/2024.


Interventi ammessi

Quali sono i progetti finanziabili?

Sono considerati ammissibili le spese sostenute per mitigare/riparare i danni subiti a seguito dell’alluvione del mese di novembre 2023. In particolare sono ammissibili le spese per:

  • la messa in sicurezza dei locali, dei beni e delle attrezzature ivi presenti;
  • la rimozione/canalizzazione di acqua, fango, materiale e beni danneggiati, ivi comprese le spese per lo smaltimento dei rifiuti;
  • l’assorbimento e il contenimento di sostanze disperse nell’ambiente a seguito dell’alluvione;
  • il ripristino di impianti e macchinari;
  • la sostituzione di arredi.

Sono altresì ammesse le spese per la redazione di perizie per la quantificazione del danno.

Al fine di evitare un'eccessiva polverizzazione dei contributi saranno escluse le domande che presentino spese ammissibili di importo inferiore a euro 1.000,00.

SCOPRI SUBITO SE HAI I REQUISITI PER ACCEDERE ALL'AGEVOLAZIONE



Registrati GRATUITAMENTE
per leggere il bando completo
PRIVATO

REGISTRATI

PROFESSIONISTA

professionista REGISTRATI

AZIENDA

azienda REGISTRATI

NO vincoli, NO carta di credito
Vuoi rimanere sempre aggiornato sui Bandi e Agevolazioni?

SCOPRI ORA INFO BANDI

La Newsletter Speciale che ti aggiorna in anticipo su tutti i bandi disponibili per la TUA impresa.

 Alert ogni volta che apre o sta per aprire un bando
 Documentazione ufficiale di ogni ente
 Video tutorial e consigli su come preparare la documentazione per la partecipazione
 Accesso priopritario alla consulenza con i nostri esperti di bandi
 Presentiamo la tua domanda di richiesta bando, senza stress

Sei già abbonato?

Nuovi bandi e risorse ti stanno aspettando!



   Scegli la regione   
 
Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia-Romagna - Friuli-Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino-Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto

Ricerca Bandi