Contributi Regione: Regione Emilia Romagna Contributi a fondo perduto fino al 70% per il commercio equo e solidale

Regione Emilia Romagna Contributi a fondo perduto fino al 70% per il commercio equo e solidale

Data scadenza: 10/05/2021 
Impresa Avviata
Commercio
Attivo nelle seguenti regioniEmilia-Romagna

Descrizione

Con il presente bando sono concessi contributi per agevolare le organizzazioni del commercio equo e solidale nella realizzazione degli investimenti relativi esclusivamente allo svolgimento dell'attività relativa al commercio equo e solidale e finalizzati a:

a) apertura e ristrutturazione delle sedi;
b) acquisto di attrezzature, arredi e dotazioni informatiche.


Beneficiario

Chi sono i beneficiari dell'agevolazione?

Sono beneficiari della misura i soggetti del commercio equo e solidale individuati dalla Regione Emilia-Romagna antecedentemente la data di presentazione della domanda, che mantengono i requisiti richiesti ai sensi della legge regionale.


Agevolazione

Quali sono le agevolazioni previste?

Contributi a fondo perduto nella misura massima del 70% delle spese ammissibili e fino ad un massimo di € 25.000,00, fino ad esaurimento delle risorse previste per il presente programma, pari ad € 80.000,00.


Scadenza

Qual'è la scadenza prevista per la presentazione delle domande di contributo?

Domande presentabili fino al 10 maggio 2021.


Interventi ammessi

Quali sono le spese finanziabili?

Sono spese ammissibili le spese sostenute e pagate per la realizzazione dei progetti finanziati, a partire dal 01.01.2021 e fino alla data di conclusione del progetto prevista e indicata nel relativo cronoprogramma o alla diversa data prevista a seguito di concessione di proroga, per:

 a) opere edili ed impiantistiche per l'esecuzione di interventi volti alla manutenzione e/o all’ampliamento e/o alla ristrutturazione e/o al restauro delle unità locali, compresi i vani tecnici ed i locali accessori, conformi alle vigenti
normative urbanistico – edilizie e regolarmente autorizzati dai competenti organi;

b) progettazione e direzione lavori, oneri per la sicurezza e collaudi, fino ad un valore massimo del 5% dell’importo ammissibile relativo alle opere edili e arredi;

c) acquisto di impianti, attrezzature, dotazioni informatiche ed arredi, di nuova fabbricazione, inventariabili e strettamente funzionali all’attività, compresi i veicoli destinati al trasporto di cose e delle persone addette all'uso o al trasporto delle cose stesse (autocarri);

d) acquisto di software e relative licenze d’uso, funzionali all’attività, compresi la realizzazione dei siti internet ed ecommerce; le relative spese devono essere iscritte a libro cespiti ed ammortizzabili in più esercizi.



Registrati GRATUITAMENTE
per leggere il bando completo
PRIVATO

REGISTRATI

PROFESSIONISTA

professionista REGISTRATI

AZIENDA

azienda REGISTRATI

NO vincoli, NO carta di credito
   Scegli la regione   
 
Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia-Romagna - Friuli-Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino-Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto

Ricerca Bandi

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui Bandi e Agevolazioni?

ATTIVA INFO BANDI
e ricevi in anticipo tutti i bandi