Contributi pari al 65% per le startup della Regione Campania

Data scadenza: 31/05/2019 
Agricoltura Artigianato Commercio Industria Turismo
Attivo nelle seguenti regioniCampania

Beneficiario

Sono beneficiarie del bando :

  1. le micro e piccole imprese costituite da non più di 48 mesi a far data dalla pubblicazione del presente Bando sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania che risultano essere, all'atto della presentazione della domanda di agevolazione, già iscritte nel Registro delle Imprese presso la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura alla Sezione speciale dedicata alle start-up innovative.
  2. i promotori d’impresa che intendano costituire una micro o piccola impresa e iscrivere la stessa nel Registro delle Imprese presso la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura alla Sezione speciale dedicata alle start-up innovative entro 45 giorni dalla data della eventuale comunicazione di ammissione all'aiuto richiesto.

Agevolazione

Contributi in conto capitale pari al 65% delle spese ammissibili.


Scadenza

Domande presentabili fino ad esaurimento fondi


Interventi ammessi

Sono spese ammissibili ad agevolazione le spese relative alle seguenti tipologie:

A.Spese connesse all’investimento materiale:

- opere murarie e assimilate comprese le spese di ristrutturazione ed impianti tecnologici, nel limite massimo del 10% dell’importo complessivo del programma di investimento ammissibile ad agevolazione;

- macchinari, impianti specifici, attrezzature, arredi.

B.Spese connesse all’investimento immateriale:

- acquisto di brevetti, altre forme di proprietà intellettuale, e consulenze brevettuali. Tali spese sono ammissibili alle agevolazioni in misura non superiore al 40% dell’importo complessivo del programma di investimento ammissibile alle agevolazioni;

- programmi informatici funzionali all’attività di impresa e spese di realizzazione di siti web. Tali spese sono ammissibili alle agevolazioni in misura non superiore al 20% dell’importo complessivo del programma di investimento ammissibile ad agevolazione.

C. Spese connesse all’acquisizione di servizi reali funzionali all’avvio e/o allo sviluppo, nel limite massimo del 30% dell’importo complessivo del programma di investimento ammissibile ad agevolazione, ed aventi ad oggetto l’acquisto di :

- studio di fattibilità - servizi di consulenza in materia di innovazione - servizi di sostegno all'innovazione - servizi di sostegno alla penetrazione del mercato;

I costi dei servizi reali sono ammissibili con le seguenti limitazioni: - i servizi non devono essere continuativi o periodici; - i servizi non devono essere connessi alle normali spese di funzionamento dell'impresa; - i preventivi dovranno espressamente indicare l’oggetto della prestazione, la sua durata, le modalità di determinazione del compenso.

D. Spese di gestione. Sono ammissibili ad agevolazione i seguenti costi di gestione:

- nuovo personale altamente qualificato,

- altre spese di gestione,


Descrizione

Contributi in conto capitale pari al 65% per le startup della Regione Campania

AREA GEOGRAFICA: Regione Campania

SPESE FINANZIATE: Spese per l'avvio di nuove startup

CONTRIBUTI : Finanziamenti a tasso agevolato

Riceverai una risposta se hai i requisiti per accedere al bando e le modifiche da apportare per ottimizzare il contributo.



Registrati GRATUITAMENTE
per leggere il bando completo
PRIVATO

REGISTRATI

PROFESSIONISTA

professionista REGISTRATI

AZIENDA

azienda REGISTRATI

NO vincoli, NO carta di credito
   Scegli la regione   
 
Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia-Romagna - Friuli-Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino-Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto