Contributi a fondo perduto per startup Regione Liguria

Data scadenza: 30/04/2018 
Agricoltura Artigianato Commercio Industria Turismo
Attivo nelle seguenti regioniLiguria

Beneficiario

Sono beneficiari del bando gli aspiranti imprenditori (individualmente o in team), senza limiti di età purché maggiorenni, disoccupati, inoccupati, inattivi e occupati che intendono avviare iniziative di lavoro autonomo, micro, piccola e media impresa. Gli aspiranti imprenditori devono obbligatoriamente:

  1. essere maggiorenni
  2. avere la residenza nella Regione Liguria;
  3. avere intenzione di avviare un’iniziativa imprenditoriale con sede legale e operativa nella Regione Liguria.

Sono altresì beneficarie del bando Imprese sotto forma di lavoro autonomo in forma di ditta individuale, micro, piccola e media impresa, costituite da non oltre 24 mesi precedenti alla presentazione della domanda.

Saranno considerate prioritarie le seguenti tipologie di imprese:

-Imprese innovative

-Startup InnovativeImprese costituite a valle delle azioni di sviluppo dell’Imprenditorialità indotte dalle attività svolte dalla rete degli incubatori regionali

-Start up nate a valle di progetti e/o competizioni specifiche inerenti la creazione di impresa, quali ad esempio Smart Cup Liguria, finanziati nell’ambito di programmi operativi/azioni della Regione Liguria.


Agevolazione

Contributi a fondo perduto e servizi connessi alla fase di progettazione e avvio d’impresa.

- Supporto alla costituzione. L’incentivo pari a 4.777,23 € sarà erogato in un’unica soluzione a fronte della iscrizione nel registro delle imprese.

- Supporto allo start up. A ciascuna azienda beneficiaria sarà assegnato un tutor avente il compito di fornire l’assistenza descritta nei paragrafi che precedono, anche avvalendosi della collaborazione degli altri assistenti e di esperti in ambiti specifici.

- Incubazione. Il servizio sarà disciplinato da specifico contratto prestazione di servizi che l’azienda beneficiaria dovrà sottoscrivere. A ciascuna azienda beneficiaria sarà assegnato un tutor avente il compito di fornire l’assistenza descritta nei paragrafi che precedono, anche avvalendosi della collaborazione degli altri assistenti e di esperti in ambiti specifici.


Scadenza

Domande presentabili fino al 30 aprile 2018.


Interventi ammessi

Sono spese ammissibili spese connesse alla costituzione e avvio di nuove attività imprenditoriali.

Sono finanziabili azioni di supporto in coerenza con l’evoluzione temporale del processo di valorizzazione delle idee imprenditoriali e dello sviluppo delle imprese neo costituite.

AZIONE 1 - SERVIZI DI ACCOMPAGNAMENTO IMPRENDITORIALE – DALL’IDEA AL BUSINESS PLAN

AZIONE 2 - TUTORAGGIO POST AVVIO


Descrizione

Contributi a fondo perduto per le startup della Regione Liguria

AREA GEOGRAFICA: Regione Liguria

SPESE FINANZIATE: Spese per l'avvio di nuove startup

CONTRIBUTI : Contributi a fondo perduto

presenta-progetto

Riceverai una risposta se hai i requisiti per accedere al bando e le modifiche da apportare per ottimizzare il contributo.



Registrati GRATUITAMENTE
per leggere il bando completo
PRIVATO

REGISTRATI

PROFESSIONISTA

professionista REGISTRATI

AZIENDA

azienda REGISTRATI

NO vincoli, NO carta di credito
   Scegli la regione   
 
Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia-Romagna - Friuli-Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino-Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto