Contributi a fondo perduto fino al 70% per la digitalizzazione delle imprese della Regione Lazio

Data scadenza: 02/10/2019 
Agricoltura Artigianato Commercio Industria Turismo
Attivo nelle seguenti regioniLazio

Beneficiario

A chi si rivolge il Bando ?

Il bando si rivolge alle piccole e medie imprese, in forma singola, inclusi i Liberi Professionisti, titolari di partita IVA, con Sede Operativa nel territorio della Regione Lazio.

Possono presentare istanza anche le piccole e medie imprese i Liberi Professionisti che non hanno Sede Operativa nel Lazio al momento della presentazione della domanda, purché intendano localizzarsi nel Lazio e si impegnino ad attivare tale Sede Operativa entro la data dell’erogazione. In ogni caso il Progetto deve essere riconducibile alla Sede Operativa localizzata nella regione Lazio.


Agevolazione

Qual'è l'agevolazione prevista ?

Contributi a fondo perduto fino al 70% delle spese ammissibili.


Scadenza

Qual'è il termine per la presentazione delle domande di contributo?

La scadenza prevista per le domande di ammissione è il 2 ottobre 2019.


Interventi ammessi

Quali sono le spese ammissibili?

Sono spese ammissibili :

1. acquisti di beni strumentali materiali e immateriali e altri costi accessori necessari all’implementazione dell’investimento (macchinari, attrezzature, hardware, software, licenze, altro, e servizi di implementazione del Progetto);

2. canoni iniziali di nuovi servizi erogati in modalità “Software as a Service”.

Sono agevolabili Progetti che prevedono l’adozione di una o più soluzioni tecnologiche e/o sistemi digitali, tra quelle di seguito elencate le Tipologie di Intervento del Progetto:

a) “digital marketing”: soluzioni di digital marketing: interventi SEO (Search Engine Optimization), SEM (Search Engine Marketing), Web, Social e Mobile marketing;

b) “e-commerce”: siti di e-commerce su piattaforme software CMS (Content Management System);

c) “punto vendita digitale”: soluzioni digitali per lo sviluppo di servizi front-end e customer experience nel punto vendita (chioschi, totem, touchpoint, segnaletica digitale, vetrine intelligenti, specchi e camerini smart, realtà aumentata, sistemi di accettazione di couponing e loyalty, di Electroning Shelf Labeling, di sales force automation e di proximity marketing);

d) “prenotazione e pagamento”: sistemi di prenotazione e pagamento via internet e/o mobile; sistemi Self scanning e Self checkout;

e) “stampa 3D”: attrezzature ed applicazioni per la progettazione e la stampa 3D;

f) “internet of things”: sistemi e applicazioni in grado di comunicare e condividere dati e informazioni grazie a una rete di sensori intelligenti;

g) “logistica digitale” software e applicazioni digitali per la gestione e il coordinamento della logistica;

h) “amministrazione digitale”: soluzioni digitali a supporto della fatturazione elettronica e per l’ottimizzazione del magazzino;

i) “sicurezza digitale”: sistemi di sicurezza informatica;

j) “sistemi integrati”: sistemi di informazione integrati: quali i sistemi ERP (Enterprice Resource Planning), sistemi di gestione documentali e sistemi di Customer Relationship Management (CRM); sistemi e applicazioni a supporto dello smart-working e del coworking.


Descrizione

Incentivi digitalizzazione Regione Lazio.

Contributi a fondo perduto fino al 70%.



Registrati GRATUITAMENTE
per leggere il bando completo
PRIVATO

REGISTRATI

PROFESSIONISTA

professionista REGISTRATI

AZIENDA

azienda REGISTRATI

NO vincoli, NO carta di credito
   Scegli la regione   
 
Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia-Romagna - Friuli-Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino-Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto