Bando Voucher Digitali 4.0 Fermo Anno 2019

Data scadenza: 28/06/2019 
Agricoltura Artigianato Commercio Industria Turismo
Attivo nelle seguenti regioniMarche

Beneficiario

A chi si rivolge il Bando ?

Il bando si rivolge alle micro, piccole e medie imprese con sede legale e/o unità locale nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Fermo. 

Le imprese devono essere attive, iscritte presso la Camera di Commercio ed in regola con il pagamento del diritto annuale.


Agevolazione

Qual'è l'agevolazione prevista ?

Nel caso di Piccole e Medie Imprese l'agevolazione è concessa nella misura del 50% delle spese totali ritenute ammissibili per la realizzazione del progetto, sino ad un importo massimo di € 5.000,00 per ciascuna impresa beneficiaria.
Nel caso di Micro Impresa l’agevolazione è concessa nella misura del 70% delle spese totali ritenute ammissibili, sino ad un importo massimo pari ad € 6.000,00 per ciascuna impresa beneficiaria.
Sono ammessi a finanziamento solo quei progetti il cui costo complessivo ammissibile a contributo sia almeno pari ad € 2.500,00.
Ciascuna impresa può presentare una sola domanda di ammissione per l’assegnazione del voucher.

Le risorse complessivamente stanziate ammontano ad € 60.000.


Scadenza

Qual'è il termine per la presentazione delle domande di contributo?

La scadenza prevista per le domande di ammissione è il 28 giugno 2019.


Interventi ammessi

Quali sono le spese ammissibili?

Le spese ammissibili ammesse a finanziamento si suddividono nelle seguenti 2 linee:

- utilizzo dei servizi di consulenza e/o formazione specialistica volta a superare la propria maturità digitale;

- acquisto beni e servizi strumentali (hardware e software nel limite massimo del 50% delle spese totali ammissibili.

Gli ambiti tecnologici di innovazione digitale Impresa 4.0 compresi nel presente Bando sono:

-soluzioni per la manifattura avanzata
- manifattura additiva
- soluzioni tecnologiche per la navigazione immersiva, interattiva e partecipativadell’ambiente reale e nell’ambiente reale (realtà aumentata, realtà virtuale e ricostruzioni 3D)
- simulazione
- integrazione verticale e orizzontale
- Industrial Internet e IoT
- cloud
- cybersicurezza e business continuity
- big data e analytics
- soluzioni tecnologiche digitali di filiera finalizzate all’ottimizzazione della gestionedella supply chain e della gestione delle relazioni con i diversi attori (es. sistemi che abilitano soluzioni di Drop Shipping, di “azzeramento di magazzino” e di “just in time”)
- software, piattaforme e applicazioni digitali per la gestione e il coordinamento della logistica con elevate caratteristiche di integrazione delle attività di servizio (comunicazione intra-impresa, impresa-campo con integrazione telematica dei dispositivi on-field e dei dispositivi mobili, rilevazione telematica di prestazioni e guasti dei dispositivi on-field; incluse attività connesse a sistemi informativi e ge tionali - ad es. ERP, MES, PLM, SCM, CRM, etc.- e progettazione ed utilizzo di tecnologie di tracciamento, ad es. RFID, barcode, etc)
- sistemi di e-commerce
- sistemi di pagamento mobile e/o via Internet e fintech
- sistemi EDI, electronic data interchange
- geolocalizzazione
- tecnologie per l’in-store customer experience
- system integration applicata all’automazione dei processi


Descrizione

Contributi per incentivare i processi di digitalizzazione

Bando Voucher Digitali 4.0 Fermo

Contributi a fondo perduto fino al 70%



Registrati GRATUITAMENTE
per leggere il bando completo
PRIVATO

REGISTRATI

PROFESSIONISTA

professionista REGISTRATI

AZIENDA

azienda REGISTRATI

NO vincoli, NO carta di credito
   Scegli la regione   
 
Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia-Romagna - Friuli-Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino-Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto